Perchè probabilmente la tua miglior vacanza..?

Partendo dal presupposto che per noi non esistono turisti bensì viaggiatori in cerca di esperienze fantastiche, se siete appassionati di meraviglie e dipendenti da emozioni forti siete nel posto giusto.

Il Gargano, meta ideale per itinerari e vacanze EcoSostenibili, è una splendida terra di arte, cultura e sapori, ricca di testimonianze storiche, artistiche e religiose, ricca di bellezze naturali e di meravigliosi luoghi in cui vivere fantastiche esperienze.

I love Gargano

Numerose sono le strutture turistiche sul Gargano pronte ad accogliervi, le esperienze da vivere e le prelibatezze da assaggiare; questa terra offre meraviglie inimmaginabili.

Ma per ottenere tutto ciò non sempre è facile e purtroppo, come ormai accade un pò dappertutto, non sempre si finisce nelle mani di gente onesta con il risultato che si spendono molti soldi ottenendo un servizio pessimo. Esperienze sul Gargano nasce per migliorare questa situazione, nasce per offrire un servizio turistico di eccellenza, nasce per non farti sbagliare, nasce per farti vivere il Gargano nel modo migliore facendoti ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.

Esperienze sul Gargano punta dritto al cuore della gente, punta alle emozioni, alle sensazioni ed unisce ad una così grande passione valori come l’umiltà, l’onesta e la sincerità.

Esperienze sul Gargano, probabilmente la tua miglior vacanza..!!


Orecchiette alle cime di rapa

Cari amici del Gargano, parliamo delle orecchiette con le cime di rapa, chiamate anche “recchitelle” o “strascinati”; esse sono uno dei piatti tipici più rappresentativi della Puglia in genere. Per questa ricetta potete preparare voi la pasta fresca oppure utilizzare le orecchiette secche artigianali di semola di grano duro; la peculiarità dell’orecchietta è quella di avere una superficie rugosa in modo da poter trattenere i condimenti, in questo caso le cime di rapa e le acciughe.

Leggi tutto

Olio extravergine di oliva del Gargano, oro vero!

Quando si arriva sul Gargano, tra le prime cose che quasi ipnotizzano i viaggiatori ci sono senza dubbio i secolari alberi di olive. Maestosi e meravigliosi, hanno grandi tronchi contorti dalle più strambe forme, rami che quasi toccano terra e foglie sempre verdi.

Questi alberi secolari trovano le loro origini nell’antica Roma e sono vera fonte di orgoglio e di sostentamento per gli abitanti del Gargano, essi sono curati, rispettati ed amati come fossero figli. Leggi tutto

Il caciocavallo podolico del Gargano, un’esperienza emozionante.

Cari amici, se vi trovate in vacanza sul Gargano avrete sicuramente l’occasione di poter fare una bella passeggiata per i verdi e folti boschi o meglio ancora addentrarvi nella meravigliosa Foresta Umbra, Parco Nazionale del Gargano che si estende per chilometri lungo la zona centro-orientale del territorio.

Leggi tutto

Il Gargano fra pane e antiche tradizioni

Viviamo in un mondo sempre più tecnologico dove la gente corre e va di fretta occupata dal lavoro e da mille altri pensieri ma con sempre meno tempo per se stessi. Sempre più spesso ci si dimentica cosa significa avere un attimo di tregua, un momento di pace nel quale poter ricordare ciò che è veramente importante nella vita e per la vita. Con questi ritmi, quindi, spesso ci si dimentica degli enormi benefici di una vita regolare ed una dieta sana ricca di prodotti genuini della tradizione. Leggi tutto

Il Natale sul Gargano

Il Gargano è un luogo di rara bellezza, che durante la calda stagione estiva lascia chiunque senza parole, anche l’uomo più scontroso.

Ma vi siete mai chiesti cosa succede qui in inverno?
Pochi sanno che in inverno il Gargano è circondato da una magia unica che lo rende diverso da qualsiasi altro posto al mondo. E’ dicembre e sul Gargano c’è una dolce quiete; la gente non sa che la foresta Umbra, che durante l’estate era dipinta di un verde acceso ora è coperta da un tappeto di foglie dorate e di candida neve; la gente non sa che il mare, che in estate è calmo e tranquillo adesso è agitato e pittoresco come in un dipinto; la gente non sa che le onde che colpiscono con forza ed ambizione la costa si trasformano in schiuma quasi a sembrare neve che scende al contrario.

Leggi tutto

Visita al museo Malacologico di Vieste

Una visita al museo malacologico di Vieste in un giorno di pioggia sul Gargano non è affatto una cattiva idea, anzi..! Una giornata di pioggia è solo una giornata in cui bisogna vestirsi adeguatamente per uscire e approfittare del maltempo per visitare luoghi che magari non visiteremmo se ci fosse il sole perchè, diciamoci la verità, il turista normalmente viene sul Gargano principalmente per il suo mare senza sapere che c’è molto altro da visitare.

Leggi tutto