Orecchiette alle cime di rapa

Cari amici del Gargano, parliamo delle orecchiette con le cime di rapa, chiamate anche “recchitelle” o “strascinati”; esse sono uno dei piatti tipici più rappresentativi della Puglia in genere. Per questa ricetta potete preparare voi la pasta fresca oppure utilizzare le orecchiette secche artigianali di semola di grano duro; la peculiarità dell’orecchietta è quella di avere una superficie rugosa in modo da poter trattenere i condimenti, in questo caso le cime di rapa e le acciughe.

Come si preparano:
Le orecchiette vengono cotte in acqua bollente insieme alle cime di rapa per assorbirne meglio gli aromi e poi vengono mantecate con un saporito soffritto a base di acciughe sott’olio e aglio tritato; per ultimo si aggiunge un tocco piccante con l’aggiunta di peperoncino oppure con l’olio santo, un olio extra vergine di oliva aromatizzato al peperoncino.

Le orecchiette con le cime di rapa sono un piatto della tradizione contadina, semplice ma con un gusto unico che nasce dall’unione di sapori decisi quali l’amarognolo che contraddistingue le cime di rapa, la sapidità delle acciughe e il gusto piccante del peperoncino.

Provatela e fatemi sapere amici e se volete condividete questa ricetta con i vostri amici…!!

Buona esperienza gustativa a tutti..!


P.s.: Se ti è piaciuto il mio articolo ed hai apprezzato il mio impegno metti mi piace e condividilo sui tuoi social attraverso gli appositi bottoni.  Contattami se hai domande da pormi, sarò lieto di aiutarti e consigliarti al fine di garantirti un’esperienza fantastica. Cosa aspetti, io sono quì per te GRATIS, e se ti stai chiedendo perchè GRATIS, sappi che io AMO la mia terra e voglio che chiunque la visiti rimanga più che soddisfatto, quindi spirito, passione e tanto tanto amore ecco la mia ricetta…!!


Info autore Visualizza tutti i post Website autore

Esperienze sul Gargano

Maggiori info sull'autore
Quì

Leave a Reply