Consigli per un Capodanno animal friendly, BUON 2014!

esperienze sul gargano animal friendly

Cari amici,

noi come Esperienze sul Gargano siamo decisamente animal friendly e per augurarvi un buon anno, abbiamo deciso di mettere insieme dei buoni consigli, rubati un po’ in giro da chi veramente ne sa di più,  su come proteggere i nostri amici pelosetti dagli spari dei botti di Capodanno.

Come sapete, gli animali a differenza nostra hanno un udito molto sviluppato pertanto i suoni e i rumori che per noi potrebbero essere forti, per loro sono fortissimi e spesso anche molto dolosi o addirittura insopportabili.

Diciamo che come primo consiglio l’ideale sarebbe quello di tenere i nostri amici in un luogo chiuso, non legati per evitare strozzamenti e che sia un luogo protetto in modo da evitare all’animale il contatto diretto con il forte rumore. Bisogna stare attenti che il luogo abbia porte e finestre chiuse in modo da evitare all’animale gesti dettati dalla disperazione come scappare rischiando di essere investiti per strada, buttarsi giù da balconi o finestre o morire d’infarto a causa del rumore.

Se siete a passeggio con il cane ricordate di tenere saldamente il guinzaglio in quanto il pericolo che possa fuggire è molto alto; in casa se non avete luoghi molto protetti potete utilizzare il volume della tv o della radio per coprire almeno una parte del forte rumore dei botti.

Nel caso in cui l’animale presenti disturbi più gravi dovuti ai botti potete anche consultare il veterinario per sedare leggermente l’animale facendolo tranquillizzare. Se l’animale vi è sfuggito, provate a cercarlo immediatamente nelle vicinanze della vostra abitazione, spesso è proprio li che si rifugia.

Ultimo consiglio, e non per importanza, è quello di rispettare le leggi; anche quest’anno in numerosi paesi del Gargano sono state emesse delle ordinanze in cui si vieta nel modo più assoluto lo sparo dei botti.

Ogni anno sono sempre numerose le segnalazioni alle diverse associazioni presenti sul territorio del Gargano e immagino ovunque, per smarrimento o addirittura morti per infarto. NOI NON VOGLIAMO CHE QUESTO ACCADA.

Non ci costa niente rispettare questi semplici consigli per la protezione di questi nostri inseparabili amici; rispettare loro significa rispettare la vita ed essere persone civili, per questo vi chiediamo davvero con tutto il cuore di evitare di spender soldi per acquistare i botti di Capodanno e di

INVESTIRE QUEI SOLDI IN AMORE, IL RITORNO E’ ASSICURATO…!!

Auguriamo buon 2014 a tutti voi; che questo nuovo anno porti tanto amore, tanta serenità e tanta pace per tutti.

Info autore Visualizza tutti i post Website autore

Esperienze sul Gargano

Maggiori info sull'autore
Quì

Leave a Reply